Piante per il giardino

Una vasta selezione di piante ornamentali da esterno per arricchire il tuo giardino. L’esperienza del nostro personale vi saprà guidare nelle scelte e negli interventi di manutenzione necessari al benessere delle vostre piante.

Garden Vicenza Verde offre il servizio di trasporto a domicilio giornaliero.

Seguici sui social

Elenco delle piante da esterno

Seleziona la pianta interessata per avere ulteriori informazioni

Visualizza la scheda tecnica

Piccolo albero dal portamento cespuglioso ma ordinato, che raggiunge una altezza massima di 3-6 m. Questa latifoglia spogliante dal lento accrescimento presenta una chioma caratteristica ad ombrello con ramificazioni quasi orizzontali.

Visualizza la scheda tecnica

Il genere Abelia comprende arbusti a foglia persistente o a foglia caduca, a portamento espanso o compatto, che raggiungono una altezza variabile tra 2 e 4 m

Visualizza la scheda tecnica

Pianta erbacea perenne, rizomatosa, vigorosa, che con gli anni produce fusti legnosi, cavi, molto robusti. Il portamento è eretto e raggiunge altezze variabili a seconda delle varietà , si passa dal metro e mezzo fino ai 15 m. delle piante più vigorose.

Visualizza la scheda tecnica

Camellia Japonica

Pianta arbustiva, legnosa che può assumere anche le proporzioni di albero, cosi’ come essere contenuta in piccoli vasi. Foglie coriacee di color verde scuro e forma ovale. I fiori sono grandi, rotondi, semplici o doppi.

Visualizza la scheda tecnica

Arbustus unedo

Corbezzolo, albatro, roscello

Albero, o arbusto, dalla chioma globosa e irregolare, che raggiunge una altezza variabile dai 4,5 ai 6 m.,ed un diametro di 3-4 m. E’ una sempreverde dalla discreta velocita’ di crescita.Il tronco e’ eretto e sinuoso, molto ramoso; i rami sono ricoperti da una sottile peluria; la corteccia e’ bruna, ruvida, a placche rossastre.

Visualizza la scheda tecnica

Cornus Florida Cerokee_Chief

Grande arbusto o piccolo albero (caducifoglia),vigoroso a portamento cespuglioso , raggiunge un’altezza di 4m ed un diametro di 2m.Pianta rustica che tollera i climi temperato/ freddi.

Visualizza la scheda tecnica

Albero dalla chioma colonnare (fastigiata) e compatta, che può raggiungere i 15-25 m. di altezza.

Visualizza la scheda tecnica

Zantedeschia Aethiopica (Calla)

Pianta tuberosa ,sempreverde nei climi con inverni miti ,apprezzata e coltivata per i suoi steli fioriferi detti “calle”. E’ una pianta dal portamento eretto che raggiunge un’altezza e un diametro massimo di 1 m., che puo’ essere coltivata sia direttamente in giardino che in vaso. I suoi fiori sono costituiti da un’infiorescenza a spadice avvolta da una grande brattea (o spata) ad imbuto di colore bianco, il tutto e’ sorretto da un lungo stelo eretto senza foglie, verde scuro e cavo all’interno. Le foglie si dipartono direttamente dal rizoma, sono molto grandi e hanno forma lanceolata appuntita , di un bel colore verde scuro lucide; sono persistenti solo nelle zone temperato-calde.

Visualizza la scheda tecnica

Albero dalla chioma colonnare (fastigiata) e compatta, che può raggiungere i 15-25 m. di altezza.

Visualizza la scheda tecnica

Calluna vulgaris (Erica)

Arbusto (latifoglia) sempreverde di piccole dimensioni (da 30 a 80 cm. di altezza), molto rustico, a portamento cespuglioso, riveste notevole interesse per la sua fioritura. Le foglie sono minute, squamiformi, riunite in file parallele lungo i rami. Hanno colori variabili in funzione della varietà: dal verde al grigiastro con variegature rosse o aranciate. I fiori, riuniti in lunghe spighe apicali, hanno colori diversi secondo la varieta’: bianchi, cremisi, rosa, viola, rosso, porpora con svariate sfumature. La fioritura inizia in piena estate (luglio-agosto) e si protrae fino all’autunno (ottobre ed oltre), epoche nelle quali esprimono il loro migliore aspetto.

Visualizza la scheda tecnica

Euonymus è un genere di piante della famiglia delle Celastraceae.

Visualizza la scheda tecnica

Hibiscus, ibisco

Al genere Hibiscus appartengono piante erbacee annuali e perenni, arbusti o piccoli alberi a foglia caduca o a foglia persistente, dal portamento eretto, che raggiungono una altezza di 0,50-3,0 m., a seconda della specie. Le foglie, lobate irregolarmente palmato-partite, sono di colore verde (talvolta rosso allo stadio giovanile). La fioritura avviene nel periodo giugno-ottobre, a seconda della specie. I frutti in alcuni casi hanno valore ornamentale, in quanto costituiti da grandi capsule avvolte da cinque bratte molto ornamentali. Numerose le varietà e gli ibridi in commercio.

Visualizza la scheda tecnica

Loropetalum Chinense

Arbusto sempreverde di origine orientale (Cina e Giappone) dal portamento eretto e cespuglioso, tondeggiante molto ramificato che puo’ raggiungere un’altezza di circa 2 m.

Visualizza la scheda tecnica

Grande arbusto o alberello (latifoglia), a foglia caduca, a portamento eretto, alto da 3 a 6 m., con rami a corteccia piuttosto liscia, a scaglie, di colore marrone chiaro

Visualizza la scheda tecnica

Arbusto che può arrivare fino a 1,5 m. di altezza e di larghezza, ma solitamente molto meno. Caratterizzato dai fusti lunghi, eretti, senza ramificazioni somigliante alla pianta del bambù.

Visualizza la scheda tecnica

Osmanthus Fragrans

E’ un arbusto sempreverde che può avere le dimensioni di un piccolo albero. Arriva ad un’ altezza di 3-5m, ed ha chioma tondeggiante. Le foglie, di consistenza cuoiosa, sono ovali grandi fino a 12-15 cm, di color verde intenso lucido, dal margine finemente seghettato.

Visualizza la scheda tecnica

Hydrangea macrophylla

Arbusto vigoroso, con rami bruni e grandi foglie seghettate. Le infiorescenze sono dei corimbi globosi, costituiti prevalentemente dai fiori sterili, i più  appariscenti. I fiori presentano grandi dimensioni e sono portati terminalmente ai rami. PIANTA DI FACILE COLTIVAZIONE.

Visualizza la scheda tecnica

Arbusto o piccolo albero (latifoglia) di forma compatta, piuttosto rustico, di lento accrescimento è interessante dal punto di vista ornamentale per la fioritura oltre che per il fogliame. Può svilupparsi fino a 3-4 m. di altezza, specialmente se allevato ad alberello.

Visualizza la scheda tecnica

Melograno

Arbusto (latifoglia) a foglia caduca, eretto e cespuglioso, a crescita lenta con uno sviluppo massimo in altezza di 4-5 m., ed un diametero di 3-4 m. La corteccia assume, col passare del tempo, un colore grigio-cenere. I rami sono fitti e provvisti di lunghe spine.

Visualizza la scheda tecnica

Bellissimi arbusti sempreverdi coperti di una peluria bruna, hanno portamenti diversi da eretto a cespuglioso a strisciante; in natura possono raggiunge dimensioni anche notevoli (fino a 10/15 m. di altezza)